La Sagra dell'Anguilla a Comacchio

Ogni anno una grande festa di artigianato, hobbistica, enogastronomia e prodotti tipici


Per tre week-end, dal 10 al 25 ottobre 2020 a Comacchio troverai tante idee per trascorrere giornate ricche di buon cibo e di divertimento.

Le opportunità di escursioni nella natura straordinaria del Parco del delta del Po, in barca, in bicicletta, in minibus e a piedi: tour guidati da professionisti che vi faranno apprezzare il meraviglioso ambiente naturale in cui sorge Comacchio; esperti e storici del territorio vi accompagneranno alla scoperta di rioni, canali, ponti monumentali e palazzi di Comacchio.

Un calendario ricco di appuntamenti

Eccezionali esperienze tra i canali del centro storico e la distesa valliva


L’inaugurazione della kermesse è fissata per sabato 10 ottobre. Sempre nella stessa data è previsto il tradizionale sbarco a Comacchio del “Sale delle valli” raccolto nel corso dell’estate. Nella prima giornata della sagra è inoltre prevista l’inaugurazione e l’apertura al pubblico della restaurata Sala aceti, annessa alla Manifattura, in cui un tempo si conservava in tini e botti l’aceto utile alla marinatura del pesce.


L’offerta gastronomica si presenterà quest'anno nella formula dell’accoglienza diffusa, distribuita in vari punti della città: le parole d’ordine saranno sicurezza e prenotazione. Alla Manifattura dei Marinati, dunque, accanto ai dodici camini storici ed ancora operativi, e all’annessa Sala Aceti, sarà attivo un punto di ristorazione, degustazioni e incontri ravvicinati con il gusto; al campo sportivo “Ider Carli” a pochi passi dalla Manifattura sarà attivo un secondo stand gastronomico. A questi si affiancheranno numerose aree di ristorazione temporanea quale estensione dei ristoranti presenti nel centro storico che proporranno i menù della tradizione dedicati alla sagra.

 

Il Mercatino sarà strutturato in più aree: area eno-gastronomica (zona Duomo), area tipicità (piazza Folegatti) area arte e ingegno (via Zappata). All'interno del Loggiato dei Cappuccini sarà allestita l'area Generatività dove si potranno esprimere ed incontrare realtà sociali locali e italiane (cooperative, associazioni, fondazioni). Vi sarà anche una mostra che presenterà la Comacchio vista da poeti come Ungaretti, Pasolini, Ariosto, Tasso, Fuschini e Bassani.


Appuntamenti con la musica e momenti di approfondimento: l’Arena di Palazzo Bellini e il pronao del Museo Delta Antico saranno i luoghi simbolo in cui si concentrerà il programma della Sagra, che prevede anche la partecipazione delle associazioni locali che daranno vita ad una vera e propria festa della comunità. Per creare un percorso di collegamento tra la costa e il centro storico, verrà organizzato un servizio di collegamento continuo tra Comacchio e Porto Garibaldi effettuato da due trenini panoramici.


Percorso espositivo

Nelle vie del centro storico

Vai alla pagina
Musei in sagra

Molte le attivita' presso gli istituti culturali della citta'

Vai alla pagina
Manifattura dei Marinati

"Quello che tu erediti dai tuoi padri, riguadagnatelo per possederlo" - J. W. Goethe

Vai alla pagina
La Salina di Comacchio

Vai alla pagina